Anemia, ferro organico e stomaco “leggero”

by Aurora on

Non tutti gli integratori di ferro “restano sullo stomaco”.

L’anemia è una carenza patologica di emoglobina, dovuta nella maggior parte dei casi ad una carenza di ferro, che rappresenta con tutta probabilità l’alterazione nutritiva più diffusa nel mondo. L’anemia non è presente solo nei paesi in via di sviluppo ma è comune anche in quelli industrializzati, soprattutto nei bambini piccoli, nelle adolescenti e nelle donne in età riproduttiva.

Il Ferro è un elemento essenziale per l’organismo, svolge un ruolo nel processo di divisione cellulare, contribuisce al normale trasporto di ossigeno ai tessuti ed al metabolismo energetico: quando non c’è, stanchezza e affaticamento si fanno sentire.


L’assorbimento del ferro assunto è tanto maggiore quanto più alto è il suo fabbisogno da parte dell’organismo. Tuttavia, non tutto il ferro assunto oralmente viene assorbito, per cui può risultare vantaggiosa una somministrazione dilazionata nel tempo di piccole quantità per massimizzarne l’assorbimento.


Ferplus-Tretard-30mg-250x250FerPlus Tre-Tard 30mg è un integratore ad alto dosaggio di Ferro da tre fonti organiche, in compresse gastroresistenti a rilascio graduale; la forma gastroresistente rende il prodotto privo del caratteristico sapore di Ferro e preserva dai fastidi gastrici che spesso sono associati all’assunzione di questo minerale.

L’innovativa tecnologia a tre stadi a rilascio controllato, insieme alle 3 forme di Ferro (bisglicinato, pidolato e fumarato) altamente biodisponibili ne permette l’assorbimento graduale nell’arco della giornata, quindi un migliore utilizzo da parte dell’organismo. Inoltre il prodotto è arricchito con vitamina C, vitamina B12, acido folico e betacarotene (precursore della vitamina A).

COMPRESSA-FERRO-700x105

Written by: Aurora