infiammazione

Pieperina e Curcuma

by Aurora on

In Internet sta spopolando un nuovo trend: gli integratori a base di Piperina e Curcuma. Ma capiamo un po’ di che si tratta:

La Curcuma, pianta erbacea rizomatosa della famiglia delle Zingiberacee. Il nome deriva dal Sanscrito “Kum-kuma”, è l’ingrediente principale del curry indiano.

Nell’erboristeria tradizionale, la Curcuma è principalmente utilizzata per:

  • Sostegno al funzionamento dell’apparato digerente  (funzione digestiva)
  • Azione antiossidante
  • Contrasto ai disturbi del ciclo mestruale
  • Azione antinfiammatoria

 Curcumina e curcuminoidi sono i costituenti biologicamente più attivi e più importante del rizoma di Curcuma (Curcuma longa L.). Un gran numero di studi clinici ha evidenziato i numerosi benefici per la salute di queste sostanze, tra cui appunto l’azione antiossidante.

 piperinacurcumina-1024x655

La piperina, invece, è stata recentemente riscoperta sotto una nuova luce: se prima “accompagnava”, in minime quantità, la Curcuma al fine unicamente di garantirne la biodisponibilità, oggi invece la ritroviamo elevata al posto d’onore, poiché è stata dimostrata beneficiare di proprietà per il controllo del peso.img_690950_154515piperina

L’azione prevalentemente svolta dalla Piperina consiste nel favorire i processi metabolici utili a trasformare i grassi in energia.

Un’abbinata quindi “classica” del mondo erboristico, rivalutata da un nuovo punto di vista e indubbiamente di tendenza.

 

 

Vuoi provarla?

  • Piperina&Curcuma
  • 45 capsule
  • 16.00€
difese_immunit-cm24-rgbDa ormai molti anni, di fronte ad evidenti carenze del sistema immunitario, consigliamo spesso ai nostri clienti due prodotti della linea Immunoprotec: Imunoprotec Junior e Imunoprotec Forte per adulti.
Si tratta di due integratori utili a ripristinare il corretto funzionamento delle difese immunitarie, di grande aiuto sia come preventivo (in vista del rientro a scuola, ad esempio, o per evitare una “ricaduta”) ma anche per la risoluzione del malessere quando questo è già in corso, anche in fase acuta, come spesso capita nei bambini.
La nostra scelta di utilizzo di questi integratori è data da 2 suoi punti forti: la tecnica di assunzione e la formulazione.

La tecnica di assunzione

Notevole innovazione è dovuta dalla Fitoterapia nanosolubile, una straordinaria tecnologia d’avanguardia di alta qualità che permette di assumere un Integratore Alimentare per via sublinguale: questo significa consentire un rapido rilascio di una parte Immunoprotec-Junior-366x366degli elementi contenuti nell’integratore alimentare direttamente nel cavo orale per facilitare che gli stessi entrino il più presto possibile nel circolo ematico, senza passare attraverso lo stomaco, organo in cui generalmente avviene la prima trasformazione ed eliminazione della maggior parte dei complessi. In questo modo parte della sostanza non viene immediatamente metabolizzata, quindi è assicurato un adeguato effetto anche nel tempo. Molti elementi, infatti, se venissero somministrati per via orale con la conseguente e classica metabolizzazione, verrebbero rapidamente degradati nello stomaco e nel fegato perdendo una buona parte della loro efficacia.  L’assimilazione mucosale-orale sublinguale, secondo la ricerca moderna, favorisce l’assorbimento degli ingredienti oltre il 35%, mentre il resto entra in circolo attraverso il tratto intestinale. In questo modo, solitamente, l’insorgenza dell’effetto si può ottenere in breve tempo con una buona biodisponibilità complessiva degli elementi.

La formulazione

La letteratura medico scientifica internazionale evidenzia come gli elementi contenuti nei prodotti risultino utili sia nei trattamenti sintomatici che nella prevenzione di stati infiammatori dell’apparato respiratorio, di tipo acuto o cronico, quali:
  • 15711sindromi influenzali e parainfluenzali
  • raffreddore
  • rinofaringite
  • laringite
  • tracheite
  • otite
  • herpes simplex
  • stomatite di tipo batterico

Di seguito, i principali principi attivi (non tutti contenuti nalla versione Junior):

  • odelfe-srl-af-nutrition-imunoprotec-forte-adultibetaglucani: coadiuvano all’attivazione del sistema immunitario attraverso la stimolazione di una particolare classe di globuli bianchi che hanno il compito di annientare “invasioni” microbiche;
  • lattoferrina: proteina naturalmente presente anche all’interno dell’organismo (lacrime e saliva). Ha elevate proprietà antimicrobiche, sia in q uanto aggredisce direttamente alcune tipologie di microrganismi indesiderati, sia grazie alla sua capacità di legare e sè il ferro di cui invece andrebbero a nutrirsi – per moltiplicarsi – proprio alcuni microrganismo nocivi.
  • arabinogalattano: presente nella sua frazione più attiva (ImmunEnhancer), è un polisaccaride estratto dalla corteccia del larice a spiccata attività prebiotica e potenziatrice della risposta immunitaria. All’interno dell’intestino aiuta l’aumento di lattobacilli e bifidobatteri, riduce la presenza di microrganismi nocivi ed ha un’alta tollerabilità digestiva.
  • boswellia: ha spiccate proprietà antinfiammatorie e, conseguentamente, anti irritazioni
  • zinco: antiossidante, equilibratore della risposta immunitaria

Modo d’uso

  • 1 bustina al giorno: in difesa, per prevenire i disturbi stagionali
  • 2 bustine al giorno, una al mattino e una la sera: in attacco, contro la manifestazione (anche acuta o cronica) di stati infiammatori dell’apparato respiratorio quali: sindromi influenzali, parainfluenzali, raffreddore, rinofaringite, laringite tracheite, otite, herpes simplex, stomatite

Ananas Bromelina Plus

by Aurora on

F.180903La polpa, fresca e gustosa dell’Ananas, è ricca di vitamine, sali minerali e fibre ma è nel gambo che si nasconde il segreto delle sue virtù.
In questa parte specifica della pianta si concentra un ricco complesso di molecole ad azione enzimatica: la Bromelina.

E’ sufficiente una compressa al giorno di Ananas Bromelina Plus per

  • Ridurre la cellulite, grazie al potere antinfiammatorio della bromelina;
  • Favorire il drenaggio, soprattutto a livello degli arti inferiori, dove si osserva una riduzione del gonfiore e del senso di pesantezza;
  • Migliorare il microcircolo, regolando la permeabilità capillare;
  • Migliorare la digestione.

 

Latte d’Asina: il “vaccino” naturale

by Aurora on

asiniParliamo oggi di un latte forse poco celebre, ma che per noi dell’Erboristeria dr.ssa Mauri meriterebbe molte più attenzioni. Il latte d’asina è riconosciuto come un forte sostegno per l’organismo umano, essendo il latte più simile a quello materno. Il colostro è il primo alimento che il neonato assume dal latte materno; il colostro di latte d’Asina tuttavia ha un contenuto in fattori immunitari circa 20 volte superiore rispetto a quello umano, pertanto se assunto favorisce il riequilibrio anche del nostro sistema immunitario, aiutando anche l’immunizzazione nella profilassi antinfluenzale. Per questo, possiamo permetterci di riferirci ad esso parlando di “vaccino” naturale. 

locandina colostroUno studio clinico condotto nel 2005 all’Università di Chieti ha infatti dimostrato che il colostro d’asina è almeno 3 volte più efficace della vaccinazione antinfluenzale.

Il latte d’asina è quindi utile per favorire il ripristino delle difese immunitarie, con azione immunostimolante e immunomodulante (cioè che permette di riportare le nostre difese immunitarie ad un livello ideale, senza “strafare” accentuando problemi come le allergie). Di conseguenza, i prodotti a base di latte d’asina sono ottimi per facilitare la protezione dell’organismo dagli attacchi esterni, prima di ogni cambio di stagione o in qualsiasi momento di bisogno, e adatti a chiunque.

Inoltre, questo latte è ricco di vitamine, acidi grassi essenziali, amminoacidi, minerali, proteine e sostanze enzimatiche. La lattoferrina è una proteina con notevoli capacità antimicrobiche e antiallergiche.

berrier-adulti-366x366Per noi dell’Erboristeria dr.ssa Mauri, il latte d’asina ha un solo nome: Berrier. Si tratta di una linea di prodotti, pensati sia per gli adulti che per i bambini, utili in ogni momento dell’anno ma in particolare d’inverno per proteggerci contro i malanni stagionali.

Una linea, per di più, inverosimilmente comoda: si assume, di norma, un singolo flaconcino alla settimana il quale, grazie alla formulazione orosolubile in forma liofilizzata ad assorbimento sublinguale, consente un rapido rilascio e un’elevata biodisponibilità e velocità di assorbimento dei principi attivi direttamente nel cavo orale.

Oltre alla prevenzione invernale, Berrier Adulti è una utile protezione in caso di attacchi batterici, virali, fungini e protozoici, anche per contrastare Herpes, Candida o Helicobacter. Ottimo anche per i soggetti allergici con affezione delle vie respiratorie (come allergie agli acari, al polline, alla polvere), per il benessere di naso, gola e delle prime vie respiratorie, per riequilibrare la flora batterica orale e gastrointestinale. Utile in caso di prolungati trattamenti farmacologici, di intolleranze alimentari, negli stati infiammatori e autoimmuni.

Adatto e di forte aiuto, infine, nell’alimentazione sensibile al latte vaccino.

Acicontrol: contro l’acidità di stomaco

by Aurora on

Acicontrol è un integratore a base di Calcio e Magnesio e Liquirizia ad azione tampone contro l’acidità e il bruciore di stomaco.
ACICONTROL-2MEDLa ricerca Naturando ha individuato 4 ingredienti naturali per superare bruciori e acidità di stomaco:

  • Calcio – E’ l’elemento maggiormente presente nel nostro organismo ed è localizzato essenzialmente a livello del tessuto osseo. Sotto forma di carbonato è utile per ridurre l’acidità gastrica.
  • Magnesio – Elemento che riveste un ruolo fondamentale nella regolazione di molti meccanismi a livello nervoso. Sotto forma di idrossido esplica un’azione tampone sull’acidità gastrica.
  • Potassio – Elemento maggiormente localizzato a livello delle cellule. Interviene in numerose funzioni organiche tra cui ricordiamo la contrazione muscolare e il metabolismo cellulare. Sotto forma di citrato svolge un’azione tampone, risulta quindi utile per ridurre il grado di acidità a livello gastrico.
  • Liquirizia – Ricca di acido glicirrizico, utilizzata sotto forma di estratto secco. Esplica un’azione protettiva sulla mucosa gastrica. Numerosi studi condotti su questa sostanza vegetale hanno messo in evidenza l’azione benefica espletata dall’acido glicirrizico sull’ulcera gastrica e duodenale.